non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

VACANZE ROMANE AL SISTINA

 
350x500 Vacanze Romane 2
350x500 Vacanze Romane 2
350x500 Vacanze Romane 2

 
Scheda
 

Genere: ,
 
Regia:
 
Titolo:
 
Interpreti: , ,
 
Musiche: ,
 
Regia
 
 
 
 
 


 
Cast
 
 
 
 
 


 
Musiche
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
no ratings yet

 


In breve

Al Teatro Sistina di Roma  dal 21 ottobre  fino al 15 novembre 2015 si alzerà il sipario sulla prima della nuova edizione della più romantica commedia musicale “Vacanze Romane” con Serena Autieri e Paolo Conticini.

0
Posted 23 ottobre 2015 by

 
Recensione completa
 
 

 Tutti conoscono il film in bianco e nero Vacanze romane con Audry Heburn e Gregory Peck e dodici anni fa Garinei volle trasporlo in commedia musicale, degno dei musical americani, e ci riuscì. Perché in Italia da sempre la commedia musicale “si chiama” Garinei , Giovannini e Trovajoli.

Il regista Luigi Russo alla sua prima commedia musicale, ha voluto ricordare che questa è stata l’ultima commedia musicale di Pietro Garinei, con le canzoni di Armando Trovajoli e l’adattamento di Jaia Fiastri è un capolavoro. “E’ un lavoro classico ma modernizzato e utilizzando anche  video proiezioni per favorire il ritmo del racconto. Abbiamo cercato di dare un’impronta più moderna e spero che si vedrà”.

Serena Autieri (principessa Anna), commossa fino alle lacrime, ha ringraziato le altre protagoniste perché in scena le danno la carica. Ha affermato: “sono molto emozionata di tornare a calarmi nello stesso personaggio dopo 12 anni, allora ho avuto la fortuna di avere Gino Landi e Trovajoli, che sono stati i miei maestri. Allora ero molto giovane e la principessa Anna era una bambina capricciosa, ora è una donna più matura, come me, e vuol provare cos’ è la vita,”

Per Paolo Conticini è la prima esperienza di commedia musicale ed è stato molto umile nella sua sincerità: “…mi erano stati offerti alcuni spettacoli, ma non mi entusiasmavano“, poi è arrivata l’offerta di Vacanze romane e la mia prima reazione è stata: “ma mi stai prendendo per il c….? Mentre facevano vari provini oltre il mio ero preoccupato….ed ora per me è un sogno… il Sistina! Spero di onorare il nome di Vacanze Romane.”

Il   direttore artistico del teatro Sistina, Massimo Romeo Piparo ha portato  però una nota dolente, informando che il Sistina non è più il Teatro Stabile della Commedia Musicale perché Il Ministero ha tolto il sostegno economico ( 33% di fondi in meno) e vi si può fare qualunque tipo di spettacolo. Per cui anche il Sistina cerca fondi da chiunque. A domanda Piparo ha risposto: “Avevo preso in mano il Sistina tre anni fa perché volevo rispettare l’andamento del teatro, a questo punto non sono preoccupato, no, solo amareggiato”.

Jaia Fiastri, chiamata anche questa volta, ha fatto un confronto con l’edizione precedente di Vacanze Romane. “… è la storia di una cenerentola al contrario. La scenografia classica è stata sostituita da una più tecnologica. Vedrete.”

Fioretta Mari ( la Contessa) ha voluto raccontare il perché del suo rientro al Sistina:  “L’ultima volta è stato 22 anni fa con Manfredi e avevo giurato che sarei rientrata solo per amore e sono tornata per amore di Serena, che è stata mia allieva. Ho dovuto mettere via le mie paure perché questo è il Sistina e poi andremo nei teatri più belli d’Italia.” E un’attrice come la Mari che ha alle spalle ben 12 generazioni  di attori ha aggiunto: “…bisogna avvicinarsi a questi grandi musical con umiltà.”

Lo Spettacolo andrà in tour nei maggiori teatri d’Italia:

Dal 20 al 29 novembre Napoli – Teatro Augusto
Il 5 e 6 dicembre Bari – Teatro Team
Il 26 e 27 dicembre Assisi – Teatro Lyrick
Dal 22 al 31 gennaio Palermo – Teatro Massimo
Dal 9 al 21 febbraio Milano – Linear Ciak


M.C.C.

 
Avatar of M.C.C.


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)