non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

TRE DESIDERI AL TEATRO OROLOGIO DI ROMA

 
three07 (1)
three07 (1)
three07 (1)

 
Scheda
 

Genere:
 
Regia:
 
Autore:
 
Interpreti: ,
 
Regia
 
 
 
 
 


 
Cast
 
 
 
 
 


 
Musiche
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
no ratings yet

 


In breve

Debutta per la prima volta a Roma al Teatro Orologio in Sala Gassman, dal 21 al 26 aprile 2015, nell’ambito della programmazione Let’s get British dedicata al teatro britannico, lo spettacolo Tre Desideri. Acclamata al Festival di Edimburgo del 2001, Tre Desideri è una commedia dall’humour irresistibile, una delle più interessanti prove del genio umoristico e irriverente di Ben Moor.

0
Posted 18 aprile 2015 by

 
Recensione completa
 
 

Dal 21 al 26 aprile debutta  lo spettacolo vincitore del premio delle arti L. A. Petroni 2014: “Tre desideri” di Ben Moor

In scena Flip (Elisa Benedetta Marinoni) e George (Mauro Parrinello), una giovane coppia prossima alle nozze. All’indomani della loro festa di fidanzamento, una misteriosa nuvola attraversa il nostro pianeta sconvolgendone le sorti: ogni essere umano avrà infatti l’opportunità di vedersi avverare i primi tre desideri che esprimerà. Sogni di glamour e fama si sostituiscono al grigiore quotidiano: “Le persone in cassa integrazione riebbero indietro il loro impiego. I ciechi cominciarono a vedere, i sordi a sentire, i balbuzienti ricevettero in dono l’eloquenza, le cose semplici divennero grandiose, le cose sbiadite luminose. La realtà ti appariva come sarebbe potuta diventare, e potevi diventare la persona che avresti sempre voluto essere”.

Cosa cambierà nelle vite di Flip e George al passaggio di questa strana nuvola? Cosa sceglieranno di desiderare? E i loro desideri li avvicineranno, o li spingeranno lontani l’uno dall’altra? Bottega Rosenguild e Compagnia DeiDemoni confermano con Three Wishes il loro interesse per la drammaturgia contemporanea d’autore, unendosi per la prima volta in un progetto comune. Ricalcando un percorso già iniziato rispettivamente per Bottega Rosenguild con lo spettacolo Le Beatrici di Stefano Benni e per Compagnia DeiDemoni con Shylock di Gareth Armstrong, anche in Three Wishes l’autore diviene parte integrante del processo creativo, collaborando alla messa in scena del proprio testo in qualità di supervisore artistico, lavorando a fianco degli attori nel processo di allestimento. Così, al suo debutto assoluto in Italia, Ben Moor è anche supervisore artistico di questo lavoro che tanto successo ha avuto nel Regno Unito e negli Stati Uniti.

In occasione del debutto romano di Tre Desideri, l’autore presenterà in esclusiva l’ultimo suo lavoro, Each of Us (2013), da lui diretto e interpretato, al Teatro del Lido di Ostia Domenica 26 Aprile alle 21.00. Lo spettacolo sarà presentato in lingua inglese con sopratitoli in italiano. BEN MOOR è un pluripremiato autore e attore britannico. Lavora per il teatro, il cinema, la radio e la televisione. Tra i suoi lavori più rappresentati, il one-man show It Takes Forever If You Go By Inertia, A Supercollider For The Family, Coelacanth, e Each of Us. acclamati dalla critica e dal pubblico britannico. Tre Desideri è il primo testo di Moor ad essere

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Tumblr

Redazione

 
Avatar of Redazione
Inserire qui una breve nota biografica.


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)