non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

INCUBI D’AMORE

 
Regia
 
 
 
 
 


 
Cast
 
 
 
 
 


 
Musiche
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
no ratings yet

 


In breve

Sebastiano Somma torna al Teatro Golden con una nuova divertente commedia scritta da Toni Fornari.

0
Posted 30 ottobre 2014 by

 
Recensione completa
 
 

Un gradito ritorno  sul palcoscenico del Golden, è quello di Sebastiano Somma, protagonista del nuovo spettacolo  scritto da Augusto Fornari, Toni Fornari, Andrea Maia, Vincenzo Sinopoli per la regia di Augusto Fornari.In scena da martedì 28 ottobre “Incubi d’amore” è il titolo di questa commedia divertente  che vedrà accanto Sebastiano  Somma Benedicta Boccoli e Morgana Forcella.

“Incubi d’amore”  prodotta da Andrea Maia per il Teatro Golden e da Vincenzo Sinopoli racconta le vicende sentimentali, di un aitante playboy afflitto da incubi ricorrenti.

Sebastiano Somma è, infatti, Daniele, pittore di bella presenza e di successo, con  alle spalle un’ invidiabile carriera da playboy minacciata da un incubo ricorrente che lo ossessiona tutte le notti:  è a letto con la stessa sconosciuta, con la quale inizia un rapporto sessuale e ogni volta ha una defaillance.  Da quando fa questo sogno ha smesso di incontrare donne per paura che l’incubo si avveri. Per scoprire cosa cela questo incubo e risolvere la situazione Daniele inizia un percorso di analisi con la  Dottoressa Giosi, interpretata da Morgana Forcella.

Chi è quella donna? Cosa rappresenta? Sarà frutto del senso di colpa per la sua vita dissoluta da grande amatore? Sarà la vendetta della “Donna” da lui  troppo spesso umiliata? Oppure è la paura che il rapporto con la donna possa progredire fino a diventare una relazione seria?

Ma una grande sorpresa attende Daniele:  un giorno nello studio della dottoressa incontra Eleonora, Benedicta Boccoli,  è incredibilmente la donna dei suoi incubi. Cosa può accadere ad un coppia che non si conosce nella realtà ma che ogni notte si incontra nei propri sogni?


Redazione

 
Avatar of Redazione
Inserire qui una breve nota biografica.


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)