non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

DUE VOLTE NATALE

 
Regia
 
 
 
 
 


 
Cast
 
 
 
 
 


 
Musiche
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
no ratings yet

 


In breve

Dal 27 gennaio al 15 febbraio 2015 al Teatro Roma – via Umbertide 3 è in scena “Due volte Natale”. E’ la commedia del mistero, della divertente paura che accompagna gli spettatori e i protagonisti durante tutto il corso dell’azione. Zio Baldo, personaggio quantomeno stravagante, invita i suoi nipoti Bibbo e Cristiano a trascorrere qualche giorno nella […]

0
Posted 25 gennaio 2015 by

 
Recensione completa
 
 

Dal 27 gennaio al 15 febbraio 2015 al Teatro Roma – via Umbertide 3 è in scena “Due volte Natale”.

E’ la commedia del mistero, della divertente paura che accompagna gli spettatori e i protagonisti durante tutto il corso dell’azione. Zio Baldo, personaggio quantomeno stravagante, invita i suoi nipoti Bibbo e Cristiano a trascorrere qualche giorno nella sua caratteristica e accogliente baita dispersa nelle montagne di un posto non ben definito. I due ragazzi, nonostante da anni avessero perso ogni forma di contatto con il simpatico parente, accolgono l’invito. Non fosse altro che per recuperare un po’ di quell’affetto familiare del quale hanno sempre sentito la mancanza. Giunti sul posto vengono accolti dai simpatici e curiosi componenti della famiglia dello Zio.

Ma una domanda assale subito entrambi i nipoti: perché tutti quegli addobbi natalizi?

Perché quell’insolita atmosfera di festa, quando il calendario dice, senza possibilità di smentita, che siamo nel mese di marzo?! Questo è solo uno dei tanti interrogativi …” che i due fratelli si porranno durante il soggiorno nella baita dello zio; l’ultima sarà: “Perché abbiamo accettato l’invito?” Di certo non lo possiamo svelare… rovineremmo un finale fatto di sorprese ed originale divertimento!

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Tumblr

Redazione

 
Avatar of Redazione
Inserire qui una breve nota biografica.


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)