non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

DIANA & LADY D

 
diana e lady d 2
diana e lady d 2
diana e lady d 2

 
Scheda
 

Genere: ,
 
Regia:
 
Compagnia:
 
Titolo:
 
Autore:
 
Interpreti:
 
Scenografia:
 
Costumi:
 
Musiche:
 
Durata:
 
Location:
 
Regia
 
 
 
 
 


 
Cast
 
 
 
 
 


 
Musiche
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
3/ 5


User Rating
no ratings yet

 

Pro


Confezione impeccabile, ottima la fattura delle luci, delle scenografie e dei numeri coreografici, interessante l'intuizione del monologo interiore come porta di ingresso al mondo della protagonista.

Contro


Troppo esplicito il registro della recitazione, e più in generale il tono dello spettacolo, che avrebbe giovato di una maggiore misura. Discutibile la scelta di alcuni dei pezzi musicali.


In breve

Una personalità complessa e controversa, tra le più iconiche del XX secolo, come quella di Diana Spencer aka Lady D, è oggetto in questo spettacolo di una ricognizione tra pubblico e privato in forma di musical: si parte dall’infanzia e dal dolore derivato dalla separazione dei genitori, fino all’adolescenza divisa tra la Svizzera e l’Inghilterra, l’incontro con Carlo e il sontuoso matrimonio, e i primi problemi dovuti alle incomprensioni coniugali. E poi, le gelosie, gli amanti, la depressione e la bulimia, le ossessioni personali e pubbliche, il fantasma della sconfitta sempre presente; in parallelo a un’immagine mediatica sempre anticonformista, divisa tra i lustrini e l’impegno sociale. Il tutto, in un dialogo intimo tra le due dimensioni del personaggio, tra la Lady D che vuole godere della sua ipertrofica immagine pubblica, e la fragile Diana, alla perenne ricerca di un calore umano e di una comprensione mai ottenute.

0
Posted 15 febbraio 2017 by

 
Recensione completa
 
 

Marco Minniti

 
Avatar of Marco Minniti


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)