non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

VERNISSAGE: “GHIRO'”

 
ghiro_flyer_2_web_fronte
ghiro_flyer_2_web_fronte
ghiro_flyer_2_web_fronte

 
Overview
 

Genere:
 
Orario:
 
Luogo:
 
Data:
 
Organizzazione
 
 
 
 
 


 
Presentazione
 
 
 
 
 


 
Illuminazione
 
 
 
 
 


 
Location
 
 
 
 
 


 
Qualità
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
1 total rating

 


Bottom Line

“Secondo un’antica leggenda, tramandata da Plinio il Vecchio, la scoperta del vetro avvenne 5000 anni prima della nascita di Cristo per invenzione fortuita ad opera di alcuni mercanti fenici: tornando dall’Egitto si fermarono una sera sulle rive del fiume Belo e accesero il fuoco ponendovi sopra alcuni blocchi di salnitro. L’indomani videro che al posto della sabbia del fiume e del carbonato di soda vi era una nuova materia: il vetro.”

0
Posted 18 novembre 2014 by

 
Full Article
 
 

Collezionando Gallery ( a Roma in via Nostra Signora di Lourdes 122) ospita dal 22 novembre al 16 dicembre 2014 un’interessante mostra su Ghirò. Un’esposizione ricca di opere artistiche prettamente di vetro. Questo è l’elemento principe dell’arte di Michele Ghirò che con maestria e amore riflette nelle sue creazioni artistiche se stesso. La levigatezza, la precisione, la luminosità e le ombre…nulla è lasciato al caso.

Le contraddizioni di questo materiale sono ciò che lo affascinano di più: è solido e fragile; naturale ma nello stesso tempo artificiale; apparentemente semplice, perché trasparente, ma estremamente complesso dal punto di vista chimico e fisico.

Questa esposizione è un viaggio attraverso la materia,e ciò che con essa si può creare.Nel 2004  Michele Ghiro nel 2004 fonda la  GLASS ACADEMY inoltre progetta, sviluppa e produce opere e creazioni in vetro curvato, realizzati seguendo antiche ed esclusive lavorazioni artigianali, fondendo lavorazione manuale e design; creazioni che non segnano il tempo nel quale vengono prodotti, ma resistono alla sopraffazione degli anni, degli spazi e delle mode. Il processo di lavorazione del vetro non può avvenire in modo corretto se non grazie all’esperienza di Maestri Artigiani che, come Michele Ghiro, seguono varie operazioni: argentatura, curvatura, decorazione, fusione, incisione, molatura e scolpitura.

Il Maestro è un professionista nella lavorazione del vetro, capace di prevedere, quantificare, controllare e trovare le varie soluzioni per ogni singolo caso. Michele Ghiro inizia a conoscere e apprezzare il vetro fin da giovanissimo.
Trasferito a Milano da Bari (dove è nato) inizia a lavorare in vetreria e sviluppa le sue qualità artistiche innamorandosi della materia e di ciò che può creare…Di questo materiale Ghiro apprezza le apparenti contraddizioni: è solido e fragile,naturale ma lo stesso tempo artificiale, inoltre è ecologico ed igienico;apparentemente semplice, perché trasparente, ma estremamente complesso dal punto di vista chimico e fisico.

Raggiunge i suoi massimi livelli lavorando da Giorgio Berlini, un grosso nome nel settore, conosciuto in tutto il mondo. Quando Giorgio Berlini decide di andare in pensione, il Maestro rileva l’azienda portando avanti le tradizioni di questo nobile lavoro. Ovviamente l’esperienza del Maestro Ghiro è una fonte inesauribile, sempre alla ricerca di nuove lavorazioni e attento a migliorare quelle esistenti.

Il Maestro ha voluto cambiare il nome da Berlini a Glass Academy perché il suo desiderio più grande è quello di insegnare ai giovani le tradizioni e trasmettere l’amore per il lavoro artigianale.

Nel corso dei suoi anni lavorativi il Michele Ghiro ha collaborato con grandi artisti del settore e non tra cui: Bruno Fael, Sabino Ventura e Roderto Giulio Rida e coopera con più illustri antiquari d’Italia per ridare lustro a oggetti pregiati.

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Tumblr

Redazione

 
Avatar of Redazione
Inserire qui una breve nota biografica.


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)