non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

NINO!

 
nino manfredi
nino manfredi
nino manfredi

 
Overview
 

Organizzazione
 
 
 
 
 


 
Presentazione
 
 
 
 
 


 
Illuminazione
 
 
 
 
 


 
Location
 
 
 
 
 


 
Qualità
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
3 total ratings

 


Bottom Line

A dieci anni di distanza dalla scomparsa dell’attore Nino Manfredi si inaugura oggi a Roma la mostra che lo vede protagonista nelle molteplici fotografie. L’inaugurazione comprende anche la presentazione della canzone inedita che l’attore romano cantò prima della sua morte.

0
Posted 12 novembre 2014 by

 
Full Article
 
 

Nel dicembre del 1997 Nino Manfredi s’innamorò al primo ascolto della canzone “Non lasciare Roma “ e volle inciderla. Grazie al produttore e musicista Claudio Zitti questo fu possibile.

La canzone ha una lunga storia e se ne parla in maniera dettagliata negli ultimi due capitoli del libro dedicato al grande attore, scritto dal Prof. Bartalotta.

Gli autori sono due colonne portanti nel panorama della musica italiana: Mario Panzeri (Grazie dei fiori, Papaveri e papere, Casetta in Canadà, Lettera a Pinocchio, Fin che la barca va,  

Nessuno mi può giudicare, Quanto è bella lei, ed altre) e Franco Fasano (Mi manchi, Io amo, Ti lascerò, Regalami un sorriso, Certe cose si fanno “Mina”, e tante altre).

Inoltre, alla stesura della canzone, hanno collaborato Gianfranco Grottoli e Andrea Vaschetti.

Gli arrangiamenti sono ad opera del Maestro e Produttore Claudio Zitti  che, per la realizzazione della canzone, ha coinvolto circa 70 musicisti. Tra i più importanti artisti della storia melodica italiana citiamo Massimo Tagliata, Maurizio Dei Lazzaretti, Francesco Puglisi, Massimo D’Avola, Massimo Carrano, Claudio Monteleoni, Massimo Aureli e tanti altri di altrettanta competenza artistica.

La realizzazione è stata possibile grazie alla Signora Gianna, moglie del famoso autore e produttore Giancarlo Bigazzi (Luglio, Rose rosse, Ti amo, Tu, Gloria, Eternità, Self control e tante altre; produttore di cantanti come Umberto Tozzi, Raf e Marco Masini) che non ha esitato a essere coinvolta in un progetto di così alta risonanza.

Gli incassi derivati dalla vendita del CD e dei “Downloads” saranno devoluti all’Associazione “VIVA LA VITA”, presieduta da Erminia Manfredi che da anni aiuta i malati di SLA.

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Tumblr

Redazione

 
Avatar of Redazione
Inserire qui una breve nota biografica.


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)