non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

GESTIRE LA SCORTESIA LINGUISTICA CON “MODERA I TONI”

 
modera i toni
modera i toni
modera i toni

 
Scheda
 

Autore:
 
Editore:
 
Pagine:
 
Stile
 
 
 
 
 


 
Contenuto
 
 
 
 
 


 
Piacevolezza
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
no ratings yet

 


In breve

Il nuovo libro della collana “Fermati un istante” è dedicato alla comunicazione digitale fra colleghi e amici

0
Posted 19 luglio 2015 by

 
Recensione completa
 
 

E’ arrivato in libreria da maggio 2015 “Modera i toni”, l’ultimo testo lanciato da Il Leone Verde Edizioni nell’ambito di “Fermati un istante”, collana che con un taglio agile e arguto intende riflettere su molteplici fenomeni della contemporaneità. Michele Razzetti, giovane giornalista ed esperto di comunicazione, firma questo libro dedicato alla rilevanza che i comportamenti linguistici hanno sulla comunicazione digitale interpersonale, sia sul luogo di lavoro che nella sfera del privato.

Spaziando dalla pertinenza lessicale e dal tono che deve essere tenuto nelle comunicazioni professionali alla straordinaria varietà di linguaggi, testuali e visivi, che vengono mixati negli strumenti di interazione informale come WhatsApp, Razzetti traccia una mappa breve ma puntuale delle modalità con cui le persone, attraverso le scelte linguistiche, possono determinare il successo – o l’insuccesso – delle loro comunicazioni quotidiane sulla Rete. Con un approccio sperimentale che tiene conto tanto delle scienze del linguaggio quanto della sociologia dei comportamenti, “Modera i toni” aiuta a comprendere perché alcune scelte comunicative risultano inappropriate e provocano situazioni spiacevoli.

“Modera i toni parla del linguaggio digitale che per diverse ragioni è in grado di risultare inappropriato” spiega Razzetti. “Questo breve libro non offre vademecum e non si propone come uno studio o un saggio accademico; è piuttosto un insieme di osservazioni critiche che intende indurre i propri lettori a riflettere sul come comunichiamo tutti i giorni attraverso i dispositivi elettronici e suggerire la potenziale inadeguatezza di alcune scelte linguistiche”.

Ricorrendo con frequenza ad aneddoti o esempi della quotidianità, “Modera i toni” offre molte osservazioni utili e divertenti che aiutano a calibrare le molteplici facce della comunicazione interpersonale, mantenendo l’approccio smart che caratterizza “Fermati un istante”, collana nata per incontrare le esigenze del lettore di oggi, desideroso di sperimentare punti di vista inediti e di trovare soluzioni veloci e argute alle piccole complicazioni della vita sociale. “Modera i toni” è in tutte le librerie italiane.


Redazione

 
Avatar of Redazione
Inserire qui una breve nota biografica.


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)