non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

TRIANGLE VINCE IL PREMIO CIPPUTI AL 32° TORINO FILM FESTIVAL

 
Triangle FOTO FABBRICA B_N 2xs
Triangle FOTO FABBRICA B_N 2xs
Triangle FOTO FABBRICA B_N 2xs

 
Scheda
 

Genere: ,
 
Regista:
 
Regia
 
 
 
 
 


 
Soggetto
 
 
 
 
 


 
Sceneggiatura
 
 
 
 
 


 
Fotografia
 
 
 
 
 


 
Colonna sonora
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
no ratings yet

 


In breve

Triangle di Costanza Quatriglio vince il Premio Cipputi al 32°Torino Film Festival il film è stato presentato nella sezione Diritti & Rovesci curata da Paolo Virzì. Sono molto felice per aver ricevuto il Premio Cipputi, ringrazio la giuria e il Festival di Torino e – ha dichiarato la regista – voglio condividere questo riconoscimento con la troupe, con tutte le belle persone che hanno collaborato alla realizzazione del film, […]

0
Posted 1 dicembre 2014 by

 
Recensione completa
 
 

Triangle di Costanza Quatriglio vince il Premio Cipputi al 32°Torino Film Festival il film è stato presentato nella sezione Diritti & Rovesci curata da Paolo Virzì.

Sono molto felice per aver ricevuto il Premio Cipputi, ringrazio la giuria e il Festival di Torino e – ha dichiarato la regista – voglio condividere questo riconoscimento con la troupe, con tutte le belle persone che hanno collaborato alla realizzazione del film, con DocLab, ringraziandola per il suo apporto fondamentale nella produzione. Ringrazio la comunità di Barletta, le lavoratrici e i lavoratori, e soprattutto i familiari delle vittime del crollo. Dedico con affetto il premio a Mariella Fasanella augurandole di trovare finalmente un lavoro degno, nella sua città.

Il Premio è stato assegnato dalla giuria composta da Altan, Antonietta De Lillo e Carlo Freccero “per la sua capacità di intrecciare in maniera non rituale, storie che si legano in un filo che danno continuità alla memoria del tempo. Il tutto con un’idea forte di regia, attraverso la storia di un personaggio “unico”. Un documentario che dimostra quanto ci sia bisogno di immagini che facciano riflettere lo spettatore”.

Triangle mostra due tragedie tra loro speculari che ci fanno riflettere sulla condizione del lavoro oggi e sui diritti della classe operaia. Barletta, 2011. A cento anni dall’incendio della fabbrica Triangle, quando nel 1911 prese fuoco l’ottavo piano del grattacielo di New York tra Washington Square e Greene Street, le operaie tessili muoiono sotto le macerie di un maglificio fantasma. Estratta viva da quelle macerie, l’unica sopravvissuta ci fa rivivere il ritorno alla condizione preindustriale e la necessità di un nuovo inizio. Dalla New York di un secolo fa all’Italia di oggi poco sembra essere cambiato per le donne lavoratrici.

Le musiche del film sono di Teho TeardoTriangle è prodotto da DocLab e Factory Film con Rai Cinema in associazione con Istituto Luce Cinecittà, con il sostegno del MiBACT – Direzione Generale per il Cinema e di Apulia Film CommissionAAMODINAILUDITriangle uscirà nelle sale all’inizio del 2015 distribuito da Istituto Luce Cinecittà.

Trailer:


Redazione

 
Avatar of Redazione
Inserire qui una breve nota biografica.


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)