non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

IL BLU-RAY DI SCYTHIAN – I LUPI DI ARES

 
Regia
 
 
 
 
 


 
Soggetto
 
 
 
 
 


 
Sceneggiatura
 
 
 
 
 


 
Fotografia
 
 
 
 
 


 
Colonna sonora
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
no ratings yet

 


In breve

L’inedito, apprezzabile peplum/fantasy russo arriva in BD con il marchio della Koch Media: in un’uscita apprezzabile per quanto concerne il comparto video, ma penalizzata dall’assenza della traccia audio originale.

0
Posted 1 settembre 2018 by

 
Recensione completa
 
 

È interessante rilevare come nel cinema russo si sia creata, ormai da tempo, una solida industria dedita al cinema d’intrattenimento, modellata su quelle dei giganti hollywoodiani e dell’estremo oriente (cinese in primis) ma dotata tuttavia di una sua specificità. Se è vero che non sempre il “russian pulp” cinematografico ha prodotto risultati memorabili, e che l’influenza di un produttore/cineasta come Timur Bekmambetov ha dato la stura (anche) a una serie di vuoti e confusi esercizi di stile, è anche vero che in alcuni filoni cinematografici il cinema popolare russo spicca in modo autonomo e apprezzabile. Uno di questi filoni, quello del peplum/fantasy, ha generato nel 2018 questo apprezzabile Scythian – I lupi di Ares, uscito direttamente in Blu-Ray, in Italia, con il marchio della Koch Media.
La vicenda narrata è quella di Lutobor e Weasel, cristiano il primo e sciita il secondo, in viaggio attraverso la steppa alla ricerca della moglie e del figlio di Lutobor, rapiti da una spietata banda di compagni del pagano Weasel (i “Lupi” del titolo). Il viaggio, costellato di insidie, porterà i due a comprendersi e rispettarsi reciprocamente, rivelando inoltre a Lutobor il possesso di un potere nascosto e oscuro.

Il budget piuttosto ridotto (circa due milioni e mezzo di dollari americani) non impedisce che il film mostri una notevole dinamicità e spettacolarità, merito soprattutto di una regia (opera di Rustam Mosafir, qui al suo secondo lavoro per il grande schermo) che rivela padronanza tecnica e senso del ritmo. Le scenografie naturali, rese con ampio uso di dolly e panoramiche, danno respiro e valorizzano il senso epico del racconto, che mostra referenti nel western classico (la vicenda, fatte le dovute proporzioni, è in fondo una variante del Sentieri Selvaggi di John Ford) e nel blockbuster storico hollywoodiano. Si può perdonare al film qualche effetto digitale non proprio all’altezza (risultato delle ristrettezze di budget) e uno script che non approfondisce al meglio alcune delle suggestioni ivi disseminate (il potere del protagonista): l’abbondanza di stunt e combattimenti corpo a corpo fa di Scythian – I lupi di Ares un apprezzabile action movie vecchio stile, tutto all’insegna della fisicità; mentre la risoluzione finale della vicenda mostra una tragicità e un senso dell’epica (cupa, e per questo ancora più intensa) che allontanano il film da molti analoghi blockbuster occidentali.

Il Blu-Ray targato Koch Media ha un packaging spartano, essenziale, e si presenta con dei menù semplici e funzionali. Il video, fattore essenziale data la particolare tipologia di film, mostra una notevole definizione e un ottimo livello di luminosità, merito dell’utilizzo di un BD-50 sfruttato in modo praticamente esclusivo per il film. I contenuti speciali, infatti, si riducono al solo trailer italiano: un peccato, la totale assenza di qualsiasi documentario sulla realizzazione dell’opera, vista anche la relativa “novità” del cinema popolare russo presso le platee italiane (e occidentali in genere). Vero e proprio tallone d’Achille di questa uscita, tuttavia, si rivela l’assenza della traccia audio in lingua originale: sul BD, infatti, è presente il solo doppiaggio italiano, dalla realizzazione tecnica e artistica invero piuttosto mediocre. Il DTS-HD 5.1 è comunque potente e capace di rendere in modo ottimale gli effetti d’ambiente, così come i suggestivi motivi della colonna sonora: ma l’assenza dell’audio originale è comunque una caratteristica che si fa sentire, andando in parte ad inficiare la qualità complessiva di questa uscita.


Video: 8,5
Audio: 5
Extra: 5

Gallery:


Marco Minniti

 
Avatar of Marco Minniti


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)