non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

FUGA IN TACCHI A SPILLO

 
Regia
 
 
 
 
 


 
Soggetto
 
 
 
 
 


 
Sceneggiatura
 
 
 
 
 


 
Fotografia
 
 
 
 
 


 
Colonna sonora
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
3.5/ 5


User Rating
1 total rating

 


In breve

Rose Cooper, interpretata da una simpatica Reese Witherspoon, è praticamente cresciuta sul sedile posteriore della volante del padre, un importante e noto poliziotto e lei ormai adulta cerca in tutti i modi di seguire le orme del suo eroe, ma sembra che la sfortuna la perseguiti o forse è solo il fatto che è un po’ imbranata? Sicuramente non l’ha aiutata l’aver dato fuoco, anche se involontariamente, al figlio del sindaco. Costretta ormai da anni a lavorare nell’archivio della polizia non crede alle sue orecchie quando ottiene l’incarico di collaborare con un noto agente per proteggere la moglie del pentito contabile Riva del clan di Cortèz, un noto boss narcotrafficante. La situazione ovviamente non va liscia come dovrebbe e ben presto la Cooper si trova a dover scortare da sola la Signora Danielle Riva, interpretata da una sensuale Sofia Vergara, attraverso il Texas braccata non solo dalla mafia, ma anche da poliziotti corrotti che cercano di ucciderla o incastrarla. Riuscirà Cooper a portare la Signora Riva a testimoniare contro il noto trafficante sfuggendo praticamente a tutta l’America?

0
Posted 19 giugno 2015 by

 
Recensione completa
 
 

La coreografa, attrice e regista statunitense di “Step Up” (2006), “27 volte in bianco”(2008) e “Ricatto d’amore” (2009), Anne Fletcher torna al cinema proponendo una nuova commedia: “Fuga in tacchi a spillo” il cui titolo originale è “Hot Pursuit”. Un vero e proprio “buddy movie” ossia la forte amicizia fra due o più personaggi, ma stavolta decisamente tutto al femminile grazie alla presenza nel ruolo delle protagoniste del premio Oscar Reese Witherspoon  e di Sofia Vergara. L’intento è quello di far ridere e divertire il pubblico sviluppando così un vero e proprio Blockbuster, che ricorda da vicino diversi film del genere, recuperandone lo schema narrativo e in parte la sceneggiatura.

Trailer:

PRO

“Fuga in tacchi a spillo” è in sintesi una commedia dinamica e molto “fisica” incentrata su due personaggi agli antipodi, che appaga il palato dello spettatore che non vuole farsi domande, ma solo rilassarsi senza pensare godendo di cliché e battute scontate e una trama abbastanza facile da intuire. Un film caratterizzato da scene di azioni senza suspense o adrenalina, con gag di tipo lesbo, e una visione dell’uomo estremamente ridicola rappresentato come un’idiota o troglodita a seconda dei casi. Il film è arricchito dalla colonna sonora composta da Christophe Beck e da una canzone scritta per il film dalla cantante country, già vincitrice di un Grammy, Miranda Lambert.

CONTRO

La trama è purtroppo scarna e tutto ruota intorno all’alchimia comica fra le due attrici, giocando sull’enorme differenza fisica delle due donne, diversità che si riscontra anche nel carattere, ma che, come prevedibile, gli eventi dovrebbero portare a superare creando una profonda amicizia fra i due personaggi.  “Fuga in tacchi a spillo” strappa il sorriso, per qualche battuta divertente, ma a causa dell’intreccio narrativo impreciso e goffo perde lo smalto e la verve iniziale diventando grossolano e un tipico prodotto più adatto alla televisione che al cinema.

GALLERY


Federica Di Bartolo

 
Avatar of Federica Di Bartolo


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)