non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

Quintorigo e Roberto Gatto chiudono il Fasano Jazz con l’omaggio a Frank Zappa

 
Quintorigo_Gatt_Fasano
Quintorigo_Gatt_Fasano
Quintorigo_Gatt_Fasano

 
Scheda
 

Genere:
 
Protagonisti: ,
 
Location:
 
Calendario:
 
Orario:
 
Organizzazione
 
 
 
 
 


 
Presentazione
 
 
 
 
 


 
Illuminazione
 
 
 
 
 


 
Location
 
 
 
 
 


 
Qualità
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
no ratings yet

 


In breve

Martedì 16 giugno si chiude il festival pugliese con un attesissimo concerto all’insegna di Frank Zappa: l’eccitante omaggio al maestro da parte della band romagnola e del batterista romano
Fasano Jazz 2015: Quintorigo e Roberto Gatto!

0
Posted 12 giugno 2015 by

 
Recensione completa
 
 
Martedì 16 giugno: serata di chiusura del Fasano Jazz 2015 completamente dedicata a Frank Zappa con uno dei musicisti più legati al festival, ovvero Roberto Gatto. Il popolare batterista romano, tra i più autorevoli e conosciuti uomini jazz al mondo, ha collezionato svariate partecipazioni al Fasano Jazz e martedì 16 sarà lo special guest dei Quintorigo per un concerto speciale incentrato sulla musica di Frank Zappa. Se Gatto è alla sua settima apparizione, i Quintorigo debuttano a Fasano: sono uno dei gruppi più amati dell’ultimo ventennio, reduci dal successo dell’ultimo lavoro Quintorigo Experience (2013) e raramente accompagnati da una batteria, stavolta alle prese con il materiale di uno dei più originali e innovativi compositori del Novecento.
Il nuovo disco Around Zappa (Incipit Records/Egea) e il tour promozionale stanno raccogliendo apprezzamenti in tutta Italia, e come dichiarano gli stessi Quintorigo “Colui che ci ha fatto prendere la penna e gli strumenti in mano è stato nientemeno che Roberto Gatto, assoluto fuoriclasse del jazz italiano ed internazionale, sulla cui carriera non occorre dire nulla che già tutti non sappiano, se non il fatto che da sempre nutre una passione smodata per Zappa e per questo ha scelto di collaborare con noi al progetto. Noi, lusingati, lo ringraziamo e promettiamo di non deludere. Questo vuole essere un lavoro prima di tutto e soprattutto live, che non costituisce un concerto tributo nè un concept-live, ma un sentito, onesto, filologico e sperimentaleringraziamento a Frank Zappa. Un’opera monografica, accurata nella sua veste teatrale e scenografica, che vuole fare conoscere e riscoprire l’universo zappiano“.
 
L’edizione 2015 conferma le scelte della direzione artistica di Domenico De Mola (Ufficio Attività Culturali del Comune di Fasano): musica di qualità, ingressi gratuiti e prezzi popolari, location affascinanti. Quest’anno il festival si avvale anche della App per Android ‘FasanoJazz’: una applicazione gratuita, creata con gli studenti dell’IISS Salvemini di Fasano e reperibile su Play Store di Google, con informazioni, immagini e un simpatico giochino per appassionati. 
Fasano Jazz si presenta ancora una volta come manifestazione sui generis per la lettura data al jazz, per le proposte che attirano diversi segmenti di pubblico, per l’attenzione alla varietà, al talento e alla qualità. Fasano Jazz non è solo ottima musica con grandi maestri e giovani interpreti ma anche un’opportunità per conoscere la bellissima città pugliese, ricca di tradizione e arte.

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Tumblr

Redazione

 
Avatar of Redazione
Inserire qui una breve nota biografica.


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)