non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

ESTATE ROMANA 2015 DAL 31 LUGLIO AL 6 AGOSTO

 
estate_romana
estate_romana
estate_romana

 
Scheda
 

Genere: , , ,
 
Location:
 
Calendario:
 
Organizzazione
 
 
 
 
 


 
Presentazione
 
 
 
 
 


 
Illuminazione
 
 
 
 
 


 
Location
 
 
 
 
 


 
Qualità
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
1 total rating

 


In breve

Va in archivio il mese di luglio e irrompe agosto, la voglia di svago, relax e divertimento prende quota, per molti le vacanze sono dietro l’angolo, ma chi certamente non va in ferie è l’Estate Romana che, dal centro alla periferia della Capitale, prosegue nella sua missione di offrire un cartellone ricco di appuntamenti di qualità, per grandi e piccini, per romani e turisti.Chi ama l’arte non può mancare l’appuntamento con la mostra di Leonardo da Vinci aperta fino al 3 agosto ai Musei Capitolini o le visite didattiche organizzate proprio nel museo di Piazza del Campidoglio ma anche ai Mercati di Traiano. Chi opta per il teatro invece può cogliere fino al 4 agosto l’invito rivolto da Arcipelago Donna al Parco della Pace a Finocchio o apprezzare al Globe Theatre il nuovo allestimento dello shakespeariano Molto Rumore per nulla. A soddisfare la voglia di cinema all’aperto tutte insieme ci pensano le arene di Piazza Vittorio, Villa Lazzaroni, Cinecittà e Garbatella, le tre sale allestite dall’Isola del Cinema sull’Isola Tiberina e la rassegna Under EXPOsure alla Casa del Cinema. La musica saluta dal canto suo due storiche rassegne quali Roma incontra il mondo a Villa Ada e Luglio Suona Bene all’Auditorium Parco della Musica, che chiudono le proprie manifestazioni rispettivamente con lo show unico nel suo genere del Roma Folk Fest e i Carmina Burana di Carl Orff. Ecco una selezione degli appuntamenti in programma per la settimana che va dal 24 al 30 luglio accompagnata dal calendario completo giornaliero.

0
Posted 1 agosto 2015 by

 
Recensione completa
 
 

ARTE

Venerdì 31 luglio è l’ultimo giorno utile per visitare nella Sala Santa Rita l’installazione di Luciano Minestrella Il tempo sospeso. Sotto i cieli di Srebrenica, che ricorda il ventesimo anniversario del genocidio di Srebrenica. Prosegue fino al 2 agostoal Casino Nobile di Villa Torlonia l’installazione audiovisiva Nasan Tur. L’ombra della Luce.

Ai Musei Capitolini fino al 3 agosto è allestita la mostra Leonardo da Vinci. L’autoritratto nella quale l’opera, forse la più conosciuta dell’artista, è protagonista assoluta di un’esposizione che presenta per la prima volta nella Capitale il capolavoro della maturità dell’artista.

Da segnalare sempre ai Musei Capitolini, domenica 2 agosto alle ore 10.30, l’Appuntamento d’estate con…Marco Aurelio, una visita didattica a tema nel museo più antico del mondo. Sempre il 2 agosto, ma alle ore 17.30, è organizzata una visita didattica ai Mercati di Traiano: Appuntamento d’estate con … Traiano. Costruttori e ri-costruttori.

Ricordiamo che domenica 2 agosto, prima domenica del mese, l’ingresso nei musei civici per tutti i residenti a Roma Capitale e nell’area della Città Metropolitana è gratuito. Non rientrano nelle gratuità la mostra Leonardo da Vinci. L’autoritratto, la mostra Nutrire l’impero. Storie di alimentazione da Roma a Pompei e la mostra Sergio Staino. Satira e sogni. Inoltre, in occasione della Campagna Estiva per la donazione di sangue, ingresso gratuito a tutti i donatori e ad un loro accompagnatore nei musei civici che aderiscono all’iniziativa.

 

BAMBINI

A Parco Tevere Magliana – riva Pian due Torri, inserito nel programma de I Viaggi dell’Arte, venerdì 31 luglio e sabato 1 agosto dalle 17 alle 19 appuntamento con il JoyBus di Capitan Gioia, svago e divertimento per i più piccoli. Teatri d’arrembaggio, festival dedicato alle giovani generazioni e allestito nel cortile del Teatro di Ostia, a pochi passi dal mare, invita sabato 1 agosto al laboratorio teatrale Giochiamo con la voce, domenica 2 agosto allo spettacolo Arrivi e Partenze. Ovvero storie in valigia.

Molte le iniziative dedicate ai più piccoli nell’ambito della rassegna Happy River, in corso al Parco Tevere di Lungotevere della Magliana: tutti i giorni, dalle ore 16 alle 19 e la domenica anche dalle 10.30 alle 12.30, animatori professionisti guidano i bambini alla scoperta dei giochi dei diversi paesi. Proseguono i campi estivi del Museo Civico di Zoologia, le Techno vacanze nella scienza proposte dalla ludoteca Technotown di Villa Torlonia, l’Astrosummer del Planetario Gonfiabile e, fino al 2 agosto, i laboratori di manualità creativa e i pic-nic letterari della Casina di Raffaello.

 

CINEMA

Proiezioni tutte le sere nelle tre sale dell’Isola del Cinema sull’Isola Tiberina, rassegna che nelle serate di martedì 4 e mercoledì 5 agosto ha come protagonista – attraverso concerti, lungometraggi, filmati paesaggistici, mostre, workshop e degustazioni – il Giappone e la sua poliedrica cultura. Per la rassegna Under EXPOsure nell’arena estiva della Casa del Cinema segnaliamo le proiezioni Francesco De Gregori – Finestre rotte di Stefano Pistolini (martedì 4 agosto ore 21) e, nell’ambito della rassegna ‘Un bel di vedremo: l’opera va al cinema’ Puccini – La Boheme (mercoledì 5 agosto ore 21).


Altra settimana di cinema sotto le stelle nelle arene di Piazza Vittorio, Villa Lazzaroni, Cinecittà e Garbatella. In cartellone i migliori film dell’ultima stagione cinematografica con particolare attenzione alle opere prime ed al cinema indipendente italiano e straniero. Inizio delle proiezioni fissato per le ore 21.15.

DANZA

Chiude con le ultime due serate Invito alla Danza, la più antica manifestazione dedicata a quest’arte. Venerdì 31 luglio è in programma il Gala Picone e i Grandi della Danza. Protagonisti, accanto all’étoile partenopea, le più grandi star internazionali del balletto. Ampio e variegato il programma, che mette in scena i capisaldi del balletto tradizionale accanto a creazioni di danza contemporanea con brani tratti da  La Bayadere, La Bella Addormentata nel bosco, Le Corsaire, Don Chisciotte, Carmen fino a coreografie contemporanee come Les Bourgeois su musica di J. Brel e culminanti in Bolero, che vede Picone quale interprete e coreografo. Chiude il cartellone la Spellbound Contemporary Ballet con una serata a lei dedicata. Il 3 agosto la compagnia guidata da Mauro Astolfi si esibirà nello spettacolo, formato da tre diverse coreografie, Serata Spellbound.

MULTIDISCIPLINARI

51/A Aperti per ferie – manifestazione che si snoda tra appuntamenti pomeridiani e serali, concerti, workshop per bambini, mostre fotografiche, performance teatrali, installazioni e dj set – da appuntamento per la sua ultima settimana di proposte: venerdì 31 luglio il cortile si anima con il photowalkshow Altro Sguardo, sabato 1 agosto alle ore 21 c’è il concerto live di Emilio Stella, domenica 2 agosto dalle ore 21 chiusura con i dj set di Treesound.

Ultime due iniziative anche per la VII edizione de I Viaggi dell’Arte: a Parco Tevere Magliana – riva Pian due Torri venerdì 31 luglio alle ore 19 Giorgio Albertazzi in Serata d’Onore. Sabato 1 agosto alle ore 19, sempre al Parco Tevere Magliana, in scena Roma/Napoli Andata e Ritorno, spettacolo in cui verranno lette famose poesie dialettali romane e napoletane.

I solisti del teatro, rassegna ospitata nella tradizionale cornice dei Giardini della Filarmonica Romana, propone un’altra settimana ricca di spettacoli che puntano sull’innovazione, proponendo contaminazioni sorprendenti tra musica, arti figurative e teatro. Tra questi: la prima nazionale Undertime per la regia di Francesca Caprioli (sabato 1 agosto ore 21.30) e TONY PAGODA Ritorno in Italia di Paolo Sorrentino (giovedì 6 agosto ore 21.30).

Venerdì 31 luglio riflettori puntati sul nuovo tecnologico palco del Gay Village, con le orecchie tese all’ascolto per il neonato format Raw Power targato Subbacultcha, l’alternative party tra i più noti della capitale. Punta di diamante di una serata all’insegna della musica dal vivo sarà la presenza di Francesco Sarcina, beniamino del pubblico che lo ricorda per i successi ottenuti con Le Vibrazioni e lo apprezza, oggi, nel suo progetto da solista di cui il singolo Femmina si fa portavoce.

In programma tutte le sere I viaggi nell’antica Roma, due storie e due percorsi a cura di Piero Angela e Paco Lanciano nel Foro di Augusto e nel Foro di Cesare.

 

MUSICA

Cala il sipario sulla storica rassegna di Villa Ada Roma incontra il mondo, che venerdì 31 luglio saluta l’Estate Romana 2015 con la terza edizione del Roma Folk Fest, festival nato dalla passione di un piccolo gruppo di cantautori, produttori e giornalisti e dedicato alle ibridazioni indie, rock, electro e pop di questo genere. Sul palco tra gli altri la Gazebo Band, Eugenio Finardi, Frankie Chavez, Mammooth, Colapesce e Paolo Benvegnù.

 

Ultime due date anche per Luglio Suona Bene (Auditorium Parco della Musica): venerdì 31 luglio tornano in Italia e per la prima volta si esibiscono nella Cavea dell’Auditorium le rockstar del violoncello 2Cellos, sabato 1 agosto chiusura con i Carmina Burana nella tradizione popolare,la partitura di Carl Orff integrata con le musiche e i canti medievali originali, incontro tra musica colta e tradizione popolare.

La rassegna dei Concerti del Tempietto Notti Romane al Teatro di Marcello prevede, prima di ogni concerto, alle ore 20, una visita guidata che offre agli spettatori la possibilità di seguire un breve itinerario storico-archeologico nell’area compresa tra il Portico di Ottavia, il Tempio di Apollo e il Teatro Marcello, uno dei siti più interessanti della città di Roma e della sua storia.
Il genere musicale più rappresentato è la musica classica, ma non mancano nel cartellone il barocco,  la musica popolare, quella romana, la napoletana, la contemporanea, fino al  jazz. Segno tangibile di questo incontro di generi musicali il concerto proposto lunedì 3 agosto da L’Ensemble Saxo Voce che presenta un programma che spazia da Sostakovic, Debussy, Prokofiek e Kodàly per poi passare a una selezione di jazz.

A Roma Opera aperta Caracalla domenica 2 agosto è di scena Ludovico Einaudi, musicista raffinato e aperto all’incontro di diversi generi musicali. Sul palcoscenico delle Terme il musicista torinese propone dal vivo In a Time Laps, il suo ultimo lavoro discografico, accompagnato da un ensemble di archi, percussioni ed elettronica.

STREET ART

Domenica 2 agosto alle 17, presso la stazione Metro Garbatella, ultima data di Estate Urbana, l’appuntamento organizzato dall’Associazione culturale Rovescio per mostrare le arti urbane della capitale. Le guide esperte dell’associazione accompagnano curiosi e appassionati tra le opere di street art di Garbatella, Ostiense e Testaccio.

         TEATRO

Sabato 1 agosto ad Arcipelago Donna approda il fascino e la voce di Miranda Martino, con un omaggio alla musica, agli anni sessanta e alle donne. Serata all’insegna della comicità d’autore quella di domenica 2 agosto con Le Beatrici di Stefano Benni. Grande attesa per TONY PAGODA Ritorno in Italia di Paolo Sorrentino, tratto dal romanzo Hanno tutti ragione,  messo in scena lunedì 3 agosto da Iaia Forte. Il 4 agosto a chiudere la rassegna organizzata nel Parco Collina della Pace a Finocchio sarà il mito di Medea, rivisitato nella prima nazionale Materiali per Medea di Heiner Muller.

Teatro, concerti, spettacoli a cavallo tra danza, musica ed arte visiva, questa è la proposta di Fontanonestate nella splendida cornice della Mostra dell’Acqua Paola al Gianicolo di Roma. Tra gli altri appuntamenti, venerdì 31 luglio c’è Shakespeare con Tempest. Scene dalla Tempesta di e con Caterina Genta, lunedì 3 agosto il concerto della Germano Mazzocchetti Ensemble.

All’Ombra del Colosseo va in scena la comicità, il cabaret ma anche l’ottimo jazz. Protagonisti delle date dal 31 luglio al 6 agosto Max Paiella, Alessandro Serra, il Coming Ring Show di Stefano Fabrizi, Dado e Antonello Costa.

Al Silvano Toti Globe Theatre fino al 2 agosto in scena il dramma Re Lear, per la regia di Daniele Salvo. Sempre fino al 2 agosto appuntamento con Sonetti d’amore, viaggio tra i più bei versi di William Shakespeare. Dal 5 agosto va in scena Molto rumore per nulla, per la regia di Loredana Scaramella.

Spettacoli pungenti, teatro ragazzi e laboratori, questo il menù di Teatri d’arrembaggio, festival multimediale e multidisciplinare dedicato alle giovani generazioni e allestito nel cortile del Teatro di Ostia, a pochi passi dal mare. Sabato 1 agosto dopo il laboratorio teatrale Giochiamo con la voce il Valdrada Teatro presenta Social Comedy Club. Domenica 2 agosto per il teatro ragazzi in scena lo spettacolo Arrivi e Partenze. Ovvero storie in valigia.

Il Carcere di Regina Coeli e la libreria Odradek sono i luoghi che ospitano anche questa settimana il Festival Teatro a Righe 2015. La mattina di mercoledì 5 e giovedì 6 agosto appuntamento in libreria con i Breakfast Show, ovvero quando il caffè incontra la performance: Artesudio presenta, in tedesco e in italiano, Hamletmachin , dramma post moderno del commediografo e regista Heiner Müller.

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Tumblr

Redazione

 
Avatar of Redazione
Inserire qui una breve nota biografica.


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)