non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

BADEN-WÜRTTEMBERG: UN 2015 RICCO DI EVENTI

 
Volksfest
Volksfest
Volksfest

 
Scheda
 

Genere:
 
Organizzazione
 
 
 
 
 


 
Presentazione
 
 
 
 
 


 
Illuminazione
 
 
 
 
 


 
Location
 
 
 
 
 


 
Qualità
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
no ratings yet

 


In breve

Da Stoccarda a Mainau sul Lago di Costanza passando dalla barocca Ludwigsburg: il Baden-Württemberg, Land nel vicino sud-ovest della Germania, presenta un 2015 ricco di eventi tra cultura, gastronomia e folclore.
La regione del Baden-Württemberg, nel sud-ovest della Germania, confina con Francia e Svizzera ed è facilmente raggiungibile dall’Italia in auto, treno o aereo. Land tra i
più popolosi del Paese, vanta diversi primati: è la regione con il maggior reddito pro- capite della Germania e quella con il miglior sistema scolastico, è conosciuto per l’eccellente offerta culturale, così come per la lunga tradizione termale, i vini i e la cucina gourmet. Una delle aree più visitate della Germania, offre una grande varietà di panorami e paesaggi, che vanno dagli incontaminati boschi della Foresta Nera alla vivacissima Stoccarda, fino al Lago di Costanza. Che si tratti di una vacanza-benessere o di un soggiorno attivo, viaggi con bambini o vacanze culturali, esperienze culinarie o grande shopping, il Baden-Württemberg è pronto a dare il benvenuto. Per maggiori informazioni sulla regione e sulla sua offerta turistica: www.tourism-bw.com.

0
Posted 1 marzo 2015 by

 
Recensione completa
 
 

Stoccarda: un 2015 tutto da vivere

Ingegnosa, sofisticata, seducente e rilassante. Questi gli attributi dalla sfaccettata capitale del Baden-Württemberg, che nel 2015 presenta la sua offerta turistica fatta di motori, cultura, enologia e feste. Conosciuta nel mondo come città dell’automobile – sono passati 129 anni dall’invenzione qui del motore a scoppio – grazie alle due storiche case Mercedes-Benz e Porsche a cui sono dedicati i ispettivi e avveniristici musei, la capitale del Baden-Württemberg è una città che festeggia un po’ tutto l’anno secondo tradizione. La bella stagione in particolare è un susseguirsi di festival, eventi e manifestazioni.

Dal 18 aprile al 10 maggio è in calendario la “Frühlingsfest” nell’area del Wasen, la più grande festa di primavera in Europa quest’anno alla sua 77° edizione. Musica, luci e specialità gastronomiche sono l’offerta della festa d’estate “Sommerfest”, dal 6 al 9 agosto intorno al Castello Nuovo, nel cuore cittadino. La lunga tradizione vitivinicola di Stoccarda, che vanta ormai più di mille anni, è la protagonista dello “Stuttgarter Weindorf”. La più grande sagra del vino tedesca propone oltre 500 vini regionali e tante specialità tipiche nelle piazze Marktplatz e Schillerplatz dal 26 agosto al 6 settembre. L’autunno non spegne lo spirito conviviale degli svevi, anzi. Lo dimostra a fine settembre il “Cannstatter Volksfest”, una delle feste della birra più grandi al mondo, che quest’anno celebra la sua 170esima, spumeggiante edizione dal 25 settembre al 11 ottobre nell’area del Wasen. A fine novembre, infine è la volta dei pittoreschi mercatini di Natale visitati da milioni di persone di ogni parte del mondo. I più amati e particolari si trovano a Stoccarda, Ludwigburg, Esslingen, aperti tutti i giorni nelle quattro settimane di Avvento.

Per scoprire queste e altre attrazioni di Stoccarda gli strumenti ideali sono il sightseeing bus “Stuttgart CityTour” con nove fermate a scelta e la carta turistica “StuttCard”, disponibile online e nei due uffici turistici in versione da 24, 48 e 72 ore. Oltre a ingressi gratuiti e scontati la StuttCard può offrire libero accesso a tutti i mezzi pubblici

Per maggiori informazioni sull’offerta turistica di Stoccarda e prenotazioni: Stuttgart-Marketing GmbH, tel. +49 (0)711 22 28 0, hotels@stuttgart-tourist.de, www.stuttgart-tourist.it.

 

Ludwigsburg: barocco da scoprire

Capolavoro barocco nel suo insieme, Ludwigsburg vanta uno dei castelli barocchi più grandi d’Europa e il più grande della Germania. Un tempo modesto castello di caccia, a partire dal 1704 il duca Eberhard Ludwig fece trasformare la sua residenza in quella che oggi viene chiamata “Versaille di Svevia”. Nel 2015 la cittadina a pochi chilometri da Stoccarda si prepara a vivere un anno ricco di appuntamenti. Il primo è il “Festival delle sculture di paglia”, ospitato dal 20 marzo al 26 aprile nei magnifici giardini “Blühendes Barock” della residenza. Quest’anno il tema delle gigantesche sculture di paglia, tra cui un castello e un labirinto, è “Piaceri della campagna e della masseria”. Il calendario degli eventi di Ludwigsburg prosegue poi con il Festival del castello.

Dal 15 maggio al 25 luglio torna un dei festival musicali più importanti della regione, che vede l’alternarsi di concerti sinfonici, rinomati solisti, concerti jazz e prestigiosi corpi di ballo per oltre 60 eventi di altissimo livello nelle location più suggestive di Ludwigsburg e dintorni. Come da tradizione Ludwigsburg inaugura l’autunno con la “Mostra delle zucche”.

Dal 4 settembre all’8 novembre tornano protagonisti i giardini “Blühendes Barock”, che per l’occasione saranno letteralmente invasi da 450.000 zucche di diverse specie, quest’anno accumunate dal motto “Volare”. La mostra delle zucche è accompagnata da diverse manifestazioni, tra cui la regata delle zucche, il campionato europeo di peso della zucca e la battaglia delle zucche. A chiudere in bellezza il calendario degli eventi di Ludwigsburg, torna l’immancabile mercato natalizio barocco. Imponenti figure di angeli illuminati, archi di luce e 175 casette decorate: dal 24 novembre al 22 dicembre nella cittadella del Natale di Ludwigsburg è possibile riconoscere la simmetria barocca che caratterizza le strade del centro storico e i giardini del suo famoso castello.

Per maggiori informazioni sull’offerta turistica di Ludwigsburg: Tourist Information Ludwigsburg, Tel. +49 (0)071 41 9102252,  touristinfo@ludwigsburg.de,     www.ludwigsburg.de

Mainau: un 2015 in viaggio per l’Europa

God Dag, Kalimera, Dodrý Den: nella nuova stagione della fioritura 2015 Mainau, l’isola dei fiori sul Lago di Costanza, promette un viaggio attraverso l’Europa.

Dal 13 maggio al 25 ottobre installazioni e colture tipiche di diversi paesi trasformeranno alcune zone dell’isola in vere e proprie aeree tematiche, così da trasformare una passeggiata in un viaggio attraverso i giardini d’Europa. Alle diverse tipicità dei paesi del Vecchio Continente sarà anche l’offerta gastronomica dell’isola. Il calendario degli eventi di Mainau non finisce qui. Ad accompagnare l’evento guida del 2015 ci saranno le meravigliose fioriture che si alternano nel corso dei mesi: i crochi e i narcisi da marzo ad aprile, i tulipani da aprile a maggio, le rose da giungo ad agosto (si contano circa 1.000 specie diverse), le dalie da fine agosto a settembre (sono circa 12.000 le fioriture all’anno di circa 270 specie). Come da tradizione a scegliere la regina delle rose e quella delle dalie saranno i visitatori di Mainau, quest’anno rispettivamente dal 12 al 28 giugno e dal 4 settembre al 4 ottobre. A Mainau non è solo la cultura del verde a essere di casa. Tutto l’anno eventi, mostre e concerti sono ospitati nella splendida cornice dell’isola giardino e del suo castello barocco. Quest’ultimo è il protagonista in occasione delle tradizionali feste storiche di Mainau: la “Gräfliches Inselfest”, fiera mercato dedicata alla casa, al giardinaggio e al lifestyle dal 14 al 17 maggio e la „Gräfliches Schlossfest“ dal 1° al 4 ottobre 2015. In occasione dell’evento il castello barocco apre eccezionalmente le porte al pubblico per un mercato esclusivo, dove acquistare originali gioielli, abiti e oggetti di design. E poi ancora il mercato di primavera dal 6 marzo al 3 maggio, la mostra delle orchidee dal 20 marzo al 3 maggio e quella autunnale dedicata all’olivo dal 25 settembre al 25 ottobre entrambe nella serra delle palme (Palmenhaus) oppure la festa di mezza estate il 20 giugno sono solo alcuni dei tanti appuntamenti nel calendario di Mainau, che chiude la stagione con la mostra invernale “Prossima fermata: isola di Mainau” dal 13 novembre al 14 febbraio 2016 all’interno del castello barocco, dedicata al mondo dei famosi

Per maggiori informazioni: sugli eventi e l’offerta turistica dell’Isola dei fiori: Mainau GmbH, tel. 0049 (0)7531 3030, info@mainau.de, www.mainau.de.

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Tumblr

Redazione

 
Avatar of Redazione
Inserire qui una breve nota biografica.


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)