non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

AL VIA LA RASSEGNA “IL VIOLINISTA SUL TETTO”

 
Museo del Violino_Piazza Marconi_b
Museo del Violino_Piazza Marconi_b
Museo del Violino_Piazza Marconi_b

 
Scheda
 

Genere:
 
Location:
 
Organizzazione
 
 
 
 
 


 
Presentazione
 
 
 
 
 


 
Illuminazione
 
 
 
 
 


 
Location
 
 
 
 
 


 
Qualità
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
1 total rating

 


In breve

Un viaggio fra musica e pittura, dagli enigmi di Caravaggio alla musica yiddish

0
Posted 28 ottobre 2014 by

 
Recensione completa
 
 

L’autunno cremonese si colora dei suoni dell’arte: dall’8 al 30 novembre, la rassegna culturale Il Violinista sul Tetto propone un insolito percorso che ha l’ambizione di costruire e illustrare i legami e le connessioni fra il mondo della produzione artistica figurativa e quello degli strumenti musicali.

Quattro conferenze il sabato pomeriggio e quattro concerti in matinée domenicale all’Auditorium Giovanni Arvedi del Museo del Violino raccontano quanto e come gli strumenti musicali siano stati fonte di ispirazione nella pittura, dalle fedeli rappresentazioni figurative del Rinascimento fino a quelle astratte dell’arte più vicina al nostro tempo.

Inaugura la rassegna Caravaggio, con i suoi fogli di musica dipinti con una precisione e un’attenzione al dettaglio tali consentirne la lettura e l’esecuzione. Il “Suonatore di liuto” è una delle sue opere più celebri e conosciute, ed è possibile capire che il liutista sta suonando un brano che risale a quasi un secolo prima rispetto alla data del quadro. Nel corso della conferenza sarà possibile scoprire i segreti della musica dipinta da Caravaggio, mentre il concerto con la tiorba di Diego Cantalupi e la voce del soprano Annamaria Bellocchio sarà l’occasione per ascoltare brani di autori (quali Frescobaldi, Monteverdi, Kapsberger e Barbara Strozzi) che il pittore ha sicuramente incontrato durante i suoi viaggi.

Il percorso prosegue attraversando il XVII secolo, grazie alle opere conservate nella Pinacoteca del Museo Civico Ala Ponzone, per arrivare con Gabriele Coen ai violinisti colorati di Chagall; lo stesso Coen, in concerto con il suo trio, conduce il pubblico alla scoperta della penetrazione delle sonorità ebraiche nel mainstream americano, presentando per la prima volta in chiave contemporanea brani tratti dal repertorio della musica klezmer e della canzone yiddish che sono poi entrati a pieno diritto nella tradizione jazzistica.

Non manca l’omaggio di Stefano Grondona alle chitarre in carta, cartone, filo e colla di Picasso, con un concerto su musiche di Segovia, Albeniz, De Falla, Llobet.

La rassegna Il Violinista sul Tetto è promossa dall’Associazione Culturale “Lo Studiolo” di via Beltrami e dalla casa editrice Cremonabooks con il patrocinio del Comune di Cremona; è realizzata in collaborazione con il Museo del Violino, in partnership con l’Associazione Le Botteghe del centro di Cremona.

PROGRAMMA:

 

SABATO 8 NOVEMBRE – CASA ELISA MARIA – ORE 17.30
Il liuto di Caravaggio
Diego Cantalupi

DOMENICA 9 NOVEMBRE – AUDITORIUM GIOVANNI ARVEDI – ORE 11
Musiche per Caravaggio
Diego Cantalupi tiorba
Annamaria Bellocchio soprano

SABATO 15 NOVEMBRE – CASA ELISA MARIA – ORE 17.30
Le chitarre di Picasso
Stefano Grondona

DOMENICA 16 NOVEMBRE – AUDITORIUM GIOVANNI ARVEDI – ORE 11
Stefano Grondona chitarra

SABATO 22 NOVEMBRE – CASA ELISA MARIA – ORE 17.30
Chagall e il violinista sul tetto
Gabriele Coen

DOMENICA 23 NOVEMBRE – AUDITORIUM GIOVANNI ARVEDI – ORE 11
Yiddish melodies in jazz
Gabriele Coen Trio
Gabriele Coen sax soprano, clarinetto
Lutte Berg chitarra elettrica
Marco Loddo contrabbasso
 
SABATO 29 NOVEMBRE – MUSEO CIVICO – ORE 16
Musica dipinta
Strumenti musicali nei dipinti della Pinacoteca Ala Ponzone
Mario Marubbi conservatore della Pinacoteca Ala Ponzone
Fausto Cacciatori conservatore del Museo del Violino
 
DOMENICA 30 NOVEMBRE – AUDITORIUM GIOVANNI ARVEDI – ORE 11
Federico Guglielmo violino
Federico Toffano violoncello
Diego Cantalupi liuto

 

Informazioni e prevendita biglietti
Prezzo: intero 10 euro – ridotto 8 euro
Biglietteria Teatro Ponchielli (tel. 0372.022.0001 e 0372.022.002)
Museo del Violino (tel. 0372.080.809)
biglietteriamdv@teatroponchielli.it


Redazione

 
Avatar of Redazione
Inserire qui una breve nota biografica.


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)