non solo recensioni…

 
 


 
Da non perdere
 

A STOCCARDA PER LA 39. SAGRA DEL VINO

 
12-Weindorf_Stuttgart_foto Stuttgart Marketing
12-Weindorf_Stuttgart_foto Stuttgart Marketing
12-Weindorf_Stuttgart_foto Stuttgart Marketing

 
Scheda
 

Genere: ,
 
Location:
 
Organizzazione
 
 
 
 
 


 
Presentazione
 
 
 
 
 


 
Illuminazione
 
 
 
 
 


 
Location
 
 
 
 
 


 
Qualità
 
 
 
 
 


 
Total Score
 
 
 
 
 
5/ 5


User Rating
no ratings yet

 


In breve

Quando si ha la fortuna di sorgere in una delle migliori zone vitivinicole della Germania e vantare vigneti che, letteralmente, arrivano fino in città, non si può che usare i superlativi per riferirsi ai vini di Stoccarda e regione. Le origini della produzione di oggi, che raccoglie premi e riconoscimenti internazionali, risale al III secolo d.C. quando i romani […]

0
Posted 13 maggio 2015 by

 
Recensione completa
 
 

Quando si ha la fortuna di sorgere in una delle migliori zone vitivinicole della Germania e vantare vigneti che, letteralmente, arrivano fino in città, non si può che usare i superlativi per riferirsi ai vini di Stoccarda e regione. Le origini della produzione di oggi, che raccoglie premi e riconoscimenti internazionali, risale al III secolo d.C. quando i romani iniziarono a coltivare la vite sulle colline della regione.

Il capoluogo del Baden-Württemberg festeggia la sua lunga tradizione enologica con lo Stuttgarter Weindorf. Arrivata ormai alla sua 39esima edizione, la più grande sagra del vino in Germania torna quest’anno dal 26 agosto al 6 settembre nel Intorno al Castello Vecchio, fra Piazza Schiller e quella del mercato, 126 graziosi chioschi di legno decorati con i classici motivi della vendemmia servono ottimi vini di produzione regionale. Difficile scegliere fra il tipico Trolliger e un riesling locale quando l’offerta include oltre 500 qualità di vini rossi e bianchi prodotti nelle due regioni del Land: il Baden e il Württemberg. I nettari locali si possono gustare nei classici quartini svevi col manico, i cosiddetti “Viertele”, o in bottiglia per i gruppi numerosi. Gli osti svevi propongono di accompagnarli con gustose specialità locali come Kässpätzle (gnocchetti di farina al formaggio), Maultaschen (panzerotti DOP), Schupfnudeln (gnocchi con crauti) e altre delizie del palato. Il proverbiale spirito conviviale degli svevi è reso ancora più gradevole dalla cordialità del servizio e dalla varietà dell’intrattenimento musicale. Perché a Stoccarda si festeggia sempre volentieri e con allegria – soprattutto davanti a un buon bicchiere in compagnia di vecchi e nuovi amici. Il Weindorf è organizzato dall’associazione di cittadini Pro Stuttgart, una delle più antiche della città. Negli anni si è affermato come una delle manifestazioni più tipiche e note di Stoccarda, tanto da venir scelto per rappresentare il Land Baden-Württemberg nell’apposita sezione del padiglione tedesco di Expo 2015 a Milano.

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Tumblr

Redazione

 
Avatar of Redazione
Inserire qui una breve nota biografica.


0 Commenti



Commenta per primo!


Risposte


(required)